Home Rapporti con Regione, enti, istituzioni Commissione regionale per il patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia

Commissione regionale per il patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia

Le Commissioni regionali per il patrimonio culturale sono organi collegiali a competenza intersettoriale. In particolare, esse coordinano e armonizzano l'attività di tutela e valorizzazione nel territorio regionale, verificano la sussistenza dell'interesse culturale (art. 12 d.lgs. 42/2004), dichiarano, su proposta delle competenti Soprintendenze di settore, l'interesse culturale (art. 13 d.lgs. 42/2004) e svolgono le funzioni di Commissione di garanzia per il patrimonio culturale (art. 12, co. 1-bis, DL 31 maggio 2014, n. 83).Ogni Commissione è presieduta dal Segretario regionale ed è composta dai soprintendenti di settore e dal direttore del polo museale regionale.

Riferimenti Normativi

Art 39 DPCM 29 agosto 2014, n. 171

Art 12, comma 1- bis Decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83 recante Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo convertito con modificazioni dalla Legge 29 luglio 2014, n. 106 (in G.U. 30/7/2014, n. 175)

Contenuti correlati

Torna su

Sviluppato con Plone CMS, il sistema open source di gestione dei contenuti